Yofix riceve il premio finale di 100.000 € del programma “Nutrition Greenhouse” di Pepsico

La consegna del riconoscimento alla start up di prodotti sostitutivi dei latticini chiude con successo la seconda edizione del programma incubatore di PepsiCo in Europa

224

14 gennaio 2019 – La start up con sede in Israele, Yofix, una delle 10 finaliste del Programa Europeo di PepsiCo “Nutrition Greenhouse”, è stata premiata con 100.000€ dopo un percorso di sei mesi. Yofix, che produce prodotti clean-label a base vegetale alternativi ai latticini fermentati, ha impressionato il comitato di selezione di

PepsiCo con il suo lancio strategico e la sua crescita significativa nel settore retail durante il programma. All’inizio del 2018 Yofix è stata presentata, insieme ad altri nuovi brand innovatori nel settore food & beverage, come una delle imprese finaliste della seconda edizione del “Nutrition Greenhouse” di PepsiCo in Europa (www.nutritiongreenhouse.com/europe).

Durante gli ultimi sei mesi, ogni start up ha collaborato con un esperto di PepsiCo attentamente selezionato per dare supporto nel superare le sfide del mercato e affrontare i problemi che l’attività nelle sue prime fasi può riscontrare, come la definizione della struttura aziendale, il posizionamento di marketing e il branding. PepsiCo ha anche fornito a ciascun finalista un sovvenzionamento di 20.000€ per partecipare al programma e per spingere le attività a un livello più alto. Le dieci star-up sono cresciute in modo significativo, non solo in termini di evoluzione strategica del marchio ma anche dal punto di vista finanziario, con un aumento delle vendite complessive dei partecipanti, durante i sei mesi del programma, del 145% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.

Dopo un lungo periodo di analisi e di valutazione portato avanti da nove membri della commissione di selezione del programma Nutrition Greenhouse, Yofix è stata scelta per ricevere il premio da 100.000€. La società, durante i sei mesi di programma, ha migliorato significativamente i suoi risultati, inclusi il completamento di un impianto di produzione lo scorso settembre, il lancio su scala nazionale di una nuova linea di prodotti in Israele e lo sviluppo strategico di un piano di mercato internazionale.

David Schwartz, Senior Director of Innovation, PepsiCo Europe & Sub-Saharan Africa e capo del progetto ha commentato: “È stato un privilegio, in questa seconda edizione del nostro programma incubatore “Nutrition Greenhouse” in Europa, collaborare con un nuovo, straordinario gruppo di eccezionali imprenditori e innovatori. La nostra visione rimane assolutamente la stessa di quando abbiamo lanciato l’iniziativa nel 2017: supportare le start-up innovative in campo food & beverage per rendere disponibili a tutti prodotti sempre più buoni e nutrienti. Con la nostra esperienza nel settore industriale, abbiamo supportato la crescita di 10 interessanti nuove imprese, chiudendo con successo un altro anno di collaborazione e apprendimento sia per il gruppo di start-up che per gli esperti PepsiCo.”

Celebrando il successo di Yofix, Steve Grun ha commentato: “È stato un onore partecipare a questa edizione del programma “Nutrition Greenhouse” e sono molto lieto di aver ricevuto una sovvenzione di 100.000 € per Yofix. È stata un’esperienza indimenticabile e, personalmente, ho acquisito tantissime conoscenze nel campo del business dal nostro mentore di PepsiCo e dagli altri esperti. I risultati ottenuti durante gli ultimi sei mesi non sarebbero stati possibili senza la sua guida e senza il supporto degli altri finalisti del Greenhouse 2018. Non vedo l’ora di scoprire come il programma evolverà in futuro e non esiterò a consigliarlo ad altri imprenditori in erba e start up.” Steve Grun è stato nominato CEO di Yofix nel 2018 a supporto di Ronen Lavee, COO e fondatore dell’impresa.

Come parte del programma “Nutrition Greenhouse”, Steve ha utilizzato la sovvenzione iniziale di 20.000 € e il contatto diretto con gli esperti di PepsiCo per ricevere consigli riguardo al branding e per realizzare una ricerca di mercato in preparazione del lancio della società al di fuori di Israele. La società intende utilizzare il premio da 100.000 € per esplorare nuove possibilità in altri mercati europei. Alina Imbrea, mentore di Yofix e Direttrice Marketing della “Adult Break Platform” e del comparto Snacks per l’Est Europa in PepsiCo, ha aggiunto: “Essere parte del gruppo dei tutor del Nutrition Greenhouse in Europa è stato molto gratificante. Mi è piaciuto molto lavorare con Steve e supportarlo fino al raggiungimento di questo meritato risultato.

La sua grinta e la sua determinazione mi hanno non solo sorpreso ma anche ispirato: ci sono tantissime cose che ho imparato e che, da ora in avanti, porterò con me nel lavoro di ogni giorno. Parlando con i miei colleghi durante il processo, è emerso come i benefici del programma siano davvero reciproci. Il programma “Nutrition Greenhouse” gioca un ruolo importante e dimostra l’impegno di PepsiCo nella sua agenda “Perfomance with Purpose” e, in particolare, nel suo obiettivo di fornire sempre ai consumatori prodotti migliori e più nutrienti.

Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.