Tages helios II acquisisce due ulteriori portafogli fotovoltaici nel nostro paese per 23,3 MW

Il 14 gennaio scorso Tages capital Sgr ha comunicato che il fondo Tages helios II ha sottoscritto un contratto per l’acquisizione di un portafoglio fotovoltaico detenuto dal gruppo Viridis energia

280

Tages helios II fotovoltaicoIl fondo Tages helios II, specializzato in investimento alternativi infrastrutturali ed investimenti nel settore energetico all’interno di Tages capital Sgr, ha firmato un contratto con Equiter spa finalizzato all’acquisto di 12 impianti tra Emilia Romagna e Marche per circa 19 MW e di altri 16 in Sardegna per ulteriori 4,3 MW. Entrambi gli impianti sono contigui ad altre infrastrutture di proprietà di Tages helios, così da rendere possibili sinergie ed economie di scala. Il fondo Tages helios II arriva così a detenere 116 MW di capacità installata, di cui 30 MW eolici, per 388 MW totali detenuti dai fondi gestiti da Tages capital Sgr.

Umberto Quadrino, presidente di Tages spa, ha spiegato il contesto dove sono avvenute le nuove acquisizioni: “L’attività di investimento, che durante la prima fase della pandemia ha subito un comprensibile rallentamento, ha avuto una accelerazione negli ultimi mesi, con closing avvenuti a fine di dicembre e altri previsti per il mese di gennaio, che fanno ben sperare in una piena ripresa dell’attività nel 2021. Un importante piano di investimenti quindi, grazie soprattutto all’ottima risposta di grandi investitori istituzionali che hanno creduto in noi in occasione del nostro closing parziale di fine anno. Abbiamo l’obiettivo di arrivare a 350/400 milioni di raccolta totale entro l’inizio di maggio 2021”. Il fondo Tages helios II, infatti, alla fine dello scorso anno ha concluso un nuovo closing parziale della raccolta da 52 milioni di euro a cui hanno contribuito, tra gli altri, due fondi pensione preesistenti che si uniscono a casse previdenziali, compagnie di assicurazioni ed altri investitori istituzionali che già partecipavano il fondo nel closing precedente.

Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.