Enel X e Autoguidovie per elettrificare il trasporto urbano a Torino

Il trasporto pubblico di Torino sempre più sostenibile grazie all’accordo tra Enel X, la business line innovativa del gruppo Enel e il gruppo Autoguidovie, attraverso l’azienda Cavourese.

La collaborazione prevede di elettrificare parte della flotta di torpedoni del capoluogo piemontese.

Ricarica Elettrica Emobility 300x86

Elettrificare il trasporto pubblico locale non significa solo sostituire un mezzo termico con un mezzo elettrico, ma è un’occasione per ridisegnare la mobilità delle nostre città in una logica più smart e sostenibile”.dichiara Augusto Raggi, responsabile Enel X Italia.

L’appalto

Cavourese Autoguidovie si è aggiudicata il lotto 2 della gara di sub affido indetta da Gtt, Gruppo Torinese Trasporti di Torino.

Inoltre, ha scelto Enel X come socio strategico per il primo progetto italiano di bus as a service, con 14 e-bus e stazioni di ricarica per fare il pieno di energia ai mezzi.

Il servizio bus as a service

Bus as a service rappresenta una novità, sviluppata da Enel X, per l’elettrificazione del trasporto pubblico urbano basata sull’offerta di energia per km percorsi.

I clienti, infatti, acquistano i km elettrici necessari per coprire le tratte, garantendo così un’erogazione efficiente e sostenibile del servizio.

Il modello prevede anche la dotazione e manutenzione dei mezzi, le stazioni di ricarica, le infrastrutture elettriche in cabina e a deposito. Si occupa anche del software per il monitoraggio da remoto delle operazioni di ricarica per evitare picchi di consumo di energia. Infine, gestisce l’intero finanziamento degli investimenti.

Giovanni Tresoldi, ad Cavourese, conclude: “Cavourese è una realtà storica del Piemonte che da sempre si contraddistingue per la spinta verso l’innovazione e la sostenibilità”.

“L’aggiudicazione di questa importante gara sottolinea, non solo la bontà del nostro progetto, ma anche l’urgenza di puntare su un trasporto pubblico a impatto zero, vero volano per l’economia dei territori.

Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.
Un team di professionisti curioso e attento alle mutazioni economiche e sociali portate dalla sfida climatica.