rilancio opportunità fotovoltaicoDal 7 dicembre è attivo sul sito del Gse un  nuovo servizio di alerting per monitorare le performance degli impianti FV di potenza inferiore a 800 kW, incentivati in Conto energia.

Gli obiettivi del nuovo servizio di alerting

Con questo servizio il Gse punta “a individuare gli impianti poco performanti rispetto al cluster di appartenenza”. Il tutto stimolando i soggetti titolari degli stessi a intraprendere azioni mirate di verifica e manutenzione. Per poterne incrementare l’efficienza.

I numeri della prima campagna informativa

“La prima campagna informativa, che si è da poco conclusa – spiega in nota il Gse – ha visto la condivisione di circa 10.000 comunicazioni con gli operatori. I cui asset, nel corso del 2019, sono stati caratterizzati da ore equivalenti annuali inferiori alla soglia del 60% del valore medio delle ore equivalenti annuali del cluster di riferimento”.

Dal Gse ulteriori azioni di monitoraggio

Il Gse avvierà, con cadenza semestrale, ulteriori azioni di monitoraggio. Il tutto per favorire il miglioramento delle performance dei singoli impianti, contribuendo a incrementare la produzione di energia rinnovabile a livello nazionale.

Leggi anche Al via la piattaforma Interventi e simulatori del Gse

Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.
Redazione
Un team di professionisti curioso e attento alle mutazioni economiche e sociali portate dalla sfida climatica.