contatore incentivi gseL’associazione Wind Europe ha pubblicato delle linee guida per orientare gli operatori del settore nello smantellamento di turbine eoliche onshore.

I temi affrontati nelle linee guida

“Il  documento di orientamento – spiega l’associazione in una nota – offre una panoramica completa delle norme e dei regolamenti sulla disattivazione in tutta Europa. E definisce le migliori pratiche per lo smantellamento: dal taglio alla separazione in loco fino al modo migliore per caricare e trasportare il materiale. Copre anche i requisiti di salute e sicurezza”.

Un input per la modifica in corso della specifica tecnica 61400-28 CD

WindEurope ha presentato la guida alla Commissione elettrotecnica internazionale (Iec) TC88 come input per la modifica in corso della specifica tecnica 61400-28 CD. Che si concentra sulla fine del ciclo di vita delle turbine eoliche. “Ci auguriamo – scrive in nota l’associazione – che questo documento  contribuisca alla creazione di uno standard industriale internazionale per la disattivazione e lo smantellamento sostenibili delle turbine eoliche a terra”.

Qualche numero

Circa 34.000 turbine eoliche in Europa hanno ormai 15 anni o più. E  rappresentano 36 GW di capacità totale. La maggior parte della capacità in fase di invecchiamento i è in Germania. Anche Spagna, Francia e Italia registrano numeri rilevanti. Da  9 dei 36 GW di capacità  hanno 20-24 anni e circa 1 GW ha 25 anni o più.

Repowering, trend in crescita

Secondo le previsioni di WindEurope il repowering dei vecchi parchi eolici sarà una tendenza importante nel prossimo decennio. Nei prossimi 10 anni saranno ripristinati più di 20 GW, spiega l’associazione.

Necessarie strategie mirate

“Il repowering è un’attività che aumenterà”, spiega in nota Giles Dickson, ad di WindEurope.È una grande opportunità per ottenere più energia dai parchi eolici di oggi. Il repowering riduce di un terzo il numero di turbine. Triplicando la produzione di elettricità. E preserva i siti esistenti del parco eolico, che spesso hanno le migliori condizioni di vento. I governi hanno bisogno di strategie di repowering che definiscano garantiscano procedure di autorizzazione efficienti”.

Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.