parco eolico offshore
Foto presa da un video dell’azienda

Ørsted, azienda danese operante nel settore energetico, ha reso noto che ha iniziato i lavori di costruzione nel Regno Unito dell’impianto eolico offshore più grande del mondo. La struttura – che sarà ultimata nel 2020 – avrà una potenza di 1,3 gigawatt e sarà collocato a 120 km della costa dello Yorkshire. L’impianto potrà far fronte alle necessita energetica di circa 1 milione di case che potranno usufruire così di energia pulita. ( video )

Due navi per la realizzazione dell’impianto

La realizzazione dell’impianto viene effettuata attraverso due navi: il Jack-Up Vessel Innovation, che  si sta occupando delle strutture di supporto cilindriche in acciaio installate in profondità nel fondo marino, e la  Sea Installer di A2Sea che sarà operativa a marzo. La sua funzione sarà quella di installare le turbine eoliche. L’imbarcazione può trasportare fino a 4 turbine alla volta, macchinari che sono in grado di generare fino a 25 ore di elettricità.

Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.
Redazione
Un team di professionisti curioso e attento alle mutazioni economiche e sociali portate dalla sfida climatica.