Riso negli pneumatici, per una guida green

517

LollarisoGli scarti della lolla di riso per produrre pneumatici efficienti, questa la ricetta sostenibile di Goodyear Tire & Rubber Company. L’azienda ha avviato una serie di trattative con fornitori per entrare in possesso delle quantità necessarie di questa materia dalla cui combustione è possibile ricavare una tipologia di silice eco-friendly che, secondo i test svolti negli ultimi due anni nel proprio Centro di Innovazione di Akron, rappresenta un sostituto vegetale ai tradizionali materiali impiegati per aumentare la prestazione sul consumo di carburante degli pneumatici.

La silice viene mescolata alla gomma dello pneumatico per rinforzarlo e ridurre la resistenza al rotolamento, sembra che possa avere anche un impatto positivo per l’aderenza sul bagnato.

“L’uso della cenere della lolla di riso fornirà a Goodyear una fonte di silice alternativa e al contempo contribuirà a ridurre la quantità di scarto di lolla di riso da smaltire in discarica,” dichiara Joseph Zekoski, Direttore tecnico. Secondo i dati FAO, ogni anno in tutto il mondo si raccolgono più di 700 milioni di tonnellate di riso, per cui lo smaltimento della lolla rappresenta una grande sfida ambientale.

Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.
Un team di professionisti curioso e attento alle mutazioni economiche e sociali portate dalla sfida climatica.