Rinnovabili, nuova proposta per gli incentivi

506

incentivirinnovabiliArriva al Governo la nuova proposta di assoRinnovabili in tema di incentivi. L’idea è quella di dilazionarne i pagamenti per alleggerire la componente A3 di oltre 700 milioni di euro.

Alternativa allo spalma incentivi, la soluzione prevede che nessun ente, Gse compreso, si faccia carico del debito in virtù dei finanziamenti erogati dai produttori.

In questa proposta viene incanalata la contrarietà dell’associazione verso l’adozione di misure retroattive.

Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.
Un team di professionisti curioso e attento alle mutazioni economiche e sociali portate dalla sfida climatica.