Sea 1377712 1920La Commissione europea ha aperto una consultazione pubblica sul littering marino (Abbandono di rifiuti di rifiuto di piccolissime dimensioni come “sul suolo, nelle acque, nelle caditoie e negli scarichi”).

L’azione ha come oggetto il portare suggerimenti rispetto le azioni da intraprendere in merito alle plastiche monouso e gli attrezzi di pesca abbandonati in mare, le cosiddette reti fantasma.

Sarà possibile partecipare al “Reducing marine litter: actions on single use plastics and abandoned, lost or otherwise discarded fishing gear“, fino al 12 febbraio 2018 a tutti i cittadini dell’Unione

L’azione è parte integrante del piano relativo alla Strategia UE sulla plastica, recentemente adottata.

Intanto l’Italia prosegue sulla linea europea contro le microplastiche con la scelta dal primo gennaio 2019 stop alla commercializzazione di cotton fioc contenenti plastica e dall’anno successivo stop anche ai cosmetici contenenti microplastiche.

Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.
Redazione
Un team di professionisti curioso e attento alle mutazioni economiche e sociali portate dalla sfida climatica.