Limitatore di corrente superconduttivo: dal RSE la risposta immediata che protegge la rete

531

filimiEfficacia ed affidabilità per il primo dispositivo elaborato dalla società di Ricerca sul Sistema Energetico che limita la corrente di corto circuito su reti di media tensione adoperando materiali superconduttivi.

L’unicità dell’SFCL consiste nel limitare entro i primi 2-3 millisecondi le correnti di guasto molto elevate che sono normalmente causate da eventi atmosferici naturali e alle quali si risponde normalmente in circa 100 millisecondi. Il dispositivo adotta conduttori di BSCCO avvolti attorno a un cilindro isolante in vetroresina che sono poi inseriti in un criostato esterno al dispositivo.

Il prototipo è stato installato nel 2012 sulla rete di distribuzione da 9 kV di A2A presso la sottostazione S. Dionigi di Milano.

Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.
Un team di professionisti curioso e attento alle mutazioni economiche e sociali portate dalla sfida climatica.