La Cina punta su celle solari ad alte prestazioni

794

Spingere il settore delle celle solari altamente performanti, utilizzate soprattutto per prodotti ad alto valore tecnologico come i satelliti, nel mercato di massa. E’ l’obiettivo – come scrive l’agenzia Reuters –  che intende perseguire la Cina nell’ambito del “Top Runner Program” attraverso il quale la National Energy Administration (NEA) progetta di aggiungere fino a 10 gigaWatt  di capacità solare agli attuali 80 GW. In questo modo, spiega la Reuters, si darà un ulteriore input a un settore che si sta già sviluppando velocemente a livello globale rendendo queste tecnologie più accessibili.

Produzione solare a livello globale circa 330 GW

In generale a livello globale la generazione di energia solare si è attestata a 300 GW, stando ai dati dell’International Renewable Energy Agency. Un numero che, secondo le previsioni, dovrebbe raddoppiare entro il 2020 spiega la Reuters. Questa crescita vede in un ruolo centrale le celle fotovoltaiche multicristalline, più economiche ma meno efficienti delle celle monocristalline. Ora la scelta della Cina di aumentare la produzione delle celle monocristalline potrebbe diminuire questo divario.

Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.