Il progetto “GSE incontra le scuole” rientra nell’offerta formativa 2019-2020 del Ministero dell’Istruzione. “Se si vuole davvero costruire una società sostenibile, non si può prescindere dalla formazione delle generazioni future e dalla capacità di quest’ultime di trasmettere all’esterno e all’interno delle loro famiglie ciò che hanno appreso a scuola”, sottolinea in nota l’Amministratore delegato del GSE Roberto Moneta. 

“Questa la strada percorsa dal GSE, che non riguarda solo l’aspetto dell’educazione, ma anche quello della riqualificazione degli edifici scolastici affinché i ragazzi, studiando in ambienti sani ed ecocompatibili, possano toccare con mano il significato di sostenibilità”, ha aggiunto Moneta. 

Le novità

A partire dall’anno scolastico 2019-2020, i progetti proposti dal GSE saranno arricchiti con nuove iniziative. Si va dalla favola green per bambiniil Pianeta Puzzone”,  iniziativa parte del progetto “Fuoriclasse” promosso insieme ad ENEA, al fumetto della serie “A Panda piace…”, realizzato da Giacomo Bevilacqua, pensato per far riflettere gli studenti più grandi  sul climate change.

Come partecipare 

Per partecipare ai corsi tenuti dal GSE gli istituti scolastici possono inviare una richiesta all’indirizzo mail: gseincontralescuole@gse.it.

Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.