A Roma l’estate è “smart”

26

A Villa Ada l’estate si tinge di innovazione tecnologica e sociale. Tutto il mese di luglio vedrà il parco rianimarsi con le attività show, talk, make e play organizzate nell’ambito dello Smart Camp curato da Social Energy e Social Fablab. L’iniziativa si inserisce nella più ampia manifestazione “Roma incontra il mondo” curata da Aci Roma e Vite Culture. Giulio Genova di Agologìa ci illustra caratteristiche e peculiarità dell’orto sinergico, l’installazione che si trova vagliando la soglia dello Smart Camp.

Cos’è un orto sinergico?

Quali sono i vantaggi di questo tipo di coltivazione?

Quali sono le possibili applicazioni? La si può pensare anche su larga scala?

Questa tipologia di coltivazione potrebbe favorire la collaborazione e l’incontro all’interno delle dispersive metropoli?

Leggi anche

Smart citizen, la cultura ambientale… si fa d’estate

Autoprodurre energia è possibile anche con una bicicletta

L’autogestione dei rifiuti a ridotto impatto ambientale

Print Friendly, PDF & Email
CONDIVIDI
Ivonne Carpinelli
Giornalista con la passione per l'ambiente e l'energia lavoro con Gruppo Italia Energia dal 2014. Mi occupo di mobilità dolce e alternativa, nuove costruzioni, economia circolare, arte e moda sostenibile. Esperta nella gestione dei social network e nel montaggio video non esco mai senza penna, taccuino e... smartphone.