IoT e rinnovabili alternative al Maker Faire di Roma

Veicoli elettrici, domotica e diverse soluzioni di chimica verde, tra nuovi inventori e grandi aziende

450

Maker Faire di Roma

È tornato l’appuntamento annuale  Maker Faire – The European Editionpresso la Nuova Fiera di Roma dal primo al 3 dicembre. Evento dedicato a tutta la famiglia dei maker che mette al centro creatività e inventiva nel mondo dell’ICT, della robotica e dell’automazione.

Anche in questa edizione della Maker Faire di Roma non sono mancati veicoli elettrici a due e 4 ruote e la domotica inoltre diverse soluzioni di chimica verde per valorizzare scarti e sostenibilità della produzione dalla canapa ai tanto discussi, politicamente, pannolini compostabili.

Affiancati al “Maker Movement” player internazionali come Eni e Leroy Merlin segno di come le logiche open source e l’inventiva dei singoli siano sempre più motore di innovazione per i grandi player

Inventiva anche per la produzione di energia che oltre al sole con il prototipo dell’università di Salerno guarda anche alla pioggia

Print Friendly, PDF & Email
CONDIVIDI
Agnese Cecchini

Giornalista, video maker, sviluppo format su più mezzi (se in contemporanea meglio). Si occupa di energia dal 2009, mantenendo sempre vivi i suoi interessi che navigano tra cinema, fotografia, marketing, viaggi e… buona cucina. Direttore di Canale Energia; e7, il settimanale di QE è il direttore editoriale del Gruppo Italia Energia dal 2014.