Camera termostatica, come funziona

57

tarini immaginePer misurare la potenza termica al politecnico di milano è presente il papà dei cinque modelli di riferibilità europei. Tale centro ha introdotto un elemento importante nel panorama industriale, predisponendo cioè una misura univoca della potenza, permettendo ai i costruttori di migliorare l’efficacia dei propri prodotti ottimizzando comunque nella disposizione dei materiali.

Il sistema della misura e del controllo nasce dall’idea di un italiano il prof. Renzo Marchesi che oltre ad innovare e rendere replicabile la riferibilità con lo 0,5% di incertezza è stato anche il primo ad inserire l’automazione del processo di realizzazione delle misure.

Claudio Tarini, tecnico specializzato del laboratorio di Milano spiega il funzionamento complessivo e il metodo di misura. 

Print Friendly, PDF & Email
CONDIVIDI
Agnese Cecchini
Giornalista, video maker, sviluppo format su più mezzi (se in contemporanea meglio). Si occupa di energia dal 2009, mantenendo sempre vivi i suoi interessi che navigano tra cinema, fotografia, marketing, viaggi e... buona cucina. Direttore di Canale Energia; e7, il settimanale di QE e direttore editoriale del Gruppo Italia Energia.