Un grande “sistema nervoso centrale” che modula in modo efficiente il funzionamento delle diverse strutture riducendo gli sprechi di energia e aumentando comfort e sicurezza. E’ questo l’elemento distintivo degli edifici del quartiere CityLife, il progetto di riqualificazione della Fiera Campionaria a Milano in zona Portello.

In particolare le due torri già realizzate, quelle disegnate da Arata Isozaki e Zaha Hadid, e il centro commerciale sono dotati del sistema di gestione (Building Management System) di  Siemens (Desigo Control Center). Una soluzione che governa i diversi impianti in funzione:da quelli di termoregolazione HVAC a quelli elettrici, antincendio, di illuminazione e schermature solari, dagli impianti di protezione incendio a quelli di sicurezza. Nella torre Hadid Siemens ha inoltre fornito la distribuzione elettrica in bassa tensione.

La sicurezza

Gli edifici sono molto performanti anche dal punto di vista della sicurezza. Sono infatti stati installati sistemi antincendio e antiintrusione dotati di più 14 mila rilevatori incendio di tecnologia diversa (ottico, multi ottico, termico). Inoltre sono state installate più di 800 telecamere (TVCC) per la videosorveglianza. I rilevatori di gas sono invece più di 700.

Comfort 

Tramite la soluzione (Desigo Room Automation) vengono regolate temperatura, umidità, qualità dell’aria, illuminazione e il sistema frangisole. In particolare il frangisole è regolato da un algoritmo all’interno del controllore che tiene conto della posizione del sole evitando abbagliamento diretto e contemporaneamente sfruttando la luce naturale in un’ottiv di efficenza energetica.

Gli edifici, oltre a essere responsabili di oltre il 40% dei consumi energetici mondiali e di un terzo delle emissioni globali di gas serra, sono anche una delle voci di spesa più onerose presenti in bilancio aziendale. I costi operativi contano più dell’80% dei costi complessivi lungo l’intero ciclo di vita. Proprio per questa ragione, rendere più efficiente un building dal punto di vista energetico garantisce un importante potenziale di risparmio. Con CityLife abbiamo realizzato un grande esempio di edifici integrati e connessi con un sistema particolarmente evoluto di building automation”, spiega in una nota Fabio Del Prete, Country Division Lead Building Technologies di Siemens Italia.

Print Friendly, PDF & Email