Quasi 280.000 persone coinvolte grazie ai social network. E’ questo uno dei numeri della seconda edizione della campagna estiva contro l’abbandono dei rifiuti “#NoLittering, Non abbandonarmi!”, promossa da FISE Assoambiente con il patrocinio del Ministero dell’Ambiente.  L’iniziativa ha avuto come focus la promozione di comportamenti virtuosi contro l’abbandono in aree pubbliche di piccoli rifiuti (cartacce, bottiglie, gomme da masticare e mozziconi di sigarette), attraverso immagini creative e brevi video di carattere didascalico. 

Iniziative sul territorio

Altro filone del progetto sono state le iniziative che si sono affiancate a quelle delle piattaforme virtuali e che hanno avuto come “teatro” i territori. In particolare sono state 14.000 le attività di recupero dei rifiuti abbandonati realizzate sul territorio siciliano di Siracusa e Modica e nel Parco dei Castelli Romani. I cittadini si sono avvalsi di shopper per raccogliere tutta una serie di piccoli rifiuti condividendo allo stesso tempo le foto sui social network .

Coinvolgere i dipendenti nella pulizia del territorio

Ma quella di Fise Assoambiente non è l’unica iniziativa che vede come protagonisti i cittadini. Il progetto  10.000 per l’Ambiente, supportato da Legambiente e promosso dal Gruppo HEINEKEN Italia ha permesso infatti al personale di Partesa (parte del gruppo Heineken) di offrire una giornata del proprio lavoro al recupero di aree da riqualificare. lo scorso 3 ottobre la campagna di sensibilizzazione è arrivata a Roma, una delle 15 tappe del percorso che, fino al 12 ottobre, coinvolgerà 10 depositi Partesa e i birrifici del Gruppo HEINEKEN Italia. Le ore donate saranno in totale 10 mila. 

Le attività

I 41 dipendenti del deposito romano di Partesa hanno dato una mano a effettuare la pulizia del Gianicolo, raccogliendo 75 sacchi di rifiuti (35% vetro, 30% plastica, 20% indifferenziata, 10% metalli, 5% carta). Durante le operazioni di raccolta sono stati ritrovati inoltre un ventilatore, una valigia e un’asse da stiro.

“Il progetto 10.000 per l’Ambiente è una grande iniziativa che vede coinvolti il Gruppo HEINEKEN e Partesa in tutta Italia – spiega in una nota Riccardo Giuliani, Amministratore Delegato di Partesa –  scegliere di dedicare tempo a una causa così importante che sta a cuore alla nostra Azienda è stato del tutto naturale. Il tempo è la risorsa primaria che i professionisti Partesa possono mettere a disposizione. Questa iniziativa costituisce un nuovo importante tassello all’interno del progetto di sostenibilità che tutto il Gruppo porta avanti da anni con impegno e passione” 

Print Friendly, PDF & Email