“I cittadini sono i veri protagonisti del cambiamento. Questa volta chiediamo quali sono le priorità di intervento per migliorare la Capitale”. Il Sindaco di Roma Virginia Raggi spiega così, in nota stampa, l’avvio della seconda fase di consultazione del Piano urbano della mobilita sostenibile (PUMS) per la Capitale.

Nella prima sono stati raccolti spunti e idee dagli stessi cittadini per migliorare il flusso dei trasporti nella Città. Piste ciclabili, tram, corsie preferenziali dedicate al trasporto pubblico o isole ambientali: è su questi temi che si torna a riflettere. “Ripartiamo dal processo partecipato, punto imprescindibile per poter individuare gli obiettivi da raggiungere”, prosegue il Sindaco. “Significa chiedere ai cittadini se desiderano puntare su più ciclabili o se è prioritario il potenziamento di nuove preferenziali per il TPL o la creazione di isole ambientali”, rimarca in nota l’Assessore alla città in Movimento di Roma Linda Meleo, così da riuscire a cambiare insieme “la mappa d’infrastrutture e opere della Capitale”.

Print Friendly, PDF & Email