Bella Mossa Bologna – così la mobilità sostenibile premia chi partecipa

55
Print Friendly, PDF & Email

Un’app che misura gli spostamenti ecosostenibili e ti premia con buoni spesa e punti mobilità

“Muoviti bene, guadagna punti e Vinci!” così il programma Bella Mossa  prevede di rilanciare il tema della mobilità sostenibile, sensibilizzando i cittadini bolognesi e invogliandoli a cambiare abitudini. Come? Premiandoli per ogni spostamento ecologico. Grazie ad un’app che misura ogni tragitto ecosostenibile è possibile accumulare punti e buoni spesa da poter spendere all’interno delle aziende partner di questo progetto.

Come funziona il programma “Bella mossa”

 

Bella mossa è un programma lanciato dalla SRM – Reti e Mobilità, l’agenzia del Comune e della Città metropolitana di Bologna per la mobilità e il trasporto pubblico locale. Partecipare è molto semplice. Basta scaricare l’app  gratuita  Betterpoints, registrarsi e cominciare a guadagnare punti mobilità.

Ci sono 3 modi per accumulare i punti:

1- mobilità sostenibile: occorre segnalare il mezzo di spostamento scelto tra quelli consentiti (a piedi, mezzi pubblici, bici, car pooling etc.) e una volta partiti il GPS certificherà la lunghezza del percorso.

2- partecipare agli eventi: si possono guadagnare punti mobilità extra partecipando agli eventi speciali nell’area  metropolitana di Bologna. Ogni spostamento deve essere sempre effettuato in modalità ecosostenibile seguendo le regole principali dell’app.

3- seguire i consigli dei partner: si possono guadagnare punti mobilità extra anche seguendo e partecipando agli eventi promossi dai partner del progetto da raggiungersi utilizzando uno dei mezzi ecosostenibili tra quelli ammessi.

Tra i tanti premi in palio per gli aderenti all’iniziativa troviamo  i buoni spesa al supermercato, gli sconti nei negozi e nelle botteghe aderenti, ma anche premi speciali come mezzi elettrici e buoni vacanza. Inoltre, tutte le aziende che aderiscono al programma potranno vincere dei premi collettivi se si posizioneranno alte in classifica grazie al contribuito dei singoli dipendenti.

Cosa aspetti? “Risuola le scarpe, inforca la bici, prendi il bus, sali in treno, condividi l’auto…” Hai tempo fino a fine settembre per accumulare punti.