Servizi integrati per le smart city

31

Le funzioni innovative tipiche di un sistema di distribuzione smart possono essere suddivise in diversi ambiti e riguardare, quindi, diversi componenti del sistema, come ad esempio le reti elettriche, la generazione diffusa, il carico e i clienti finali, le infrastrutture di ricarica dei veicoli elettrici, i sistemi di accumulo e i servizi integrati per le smart city.

L’introduzione di tecnologie e di sistemi di gestione delle reti intelligenti offre quindi ampie opportunità sul fronte delle smart city, permettendo di implementare soluzioni in grado di fornire risposte efficaci per sistemi tipicamente complessi.

L’evoluzione relativa alle reti elettriche deve quindi coinvolgere anche i sistemi dei trasporti, le case, le attività produttive e i cittadini.

L’introduzione di intelligenza nei sistemi ha, tra le varie ricadute positive, quella di limitare l’impatto ambientale. Nel caso delle singole tecnologie, consente di ridurre il consumo di energia, di gas o di acqua. A livello di sistema, favorisce la decarbonizzazione del sistema elettrico, riduce i livelli di congestione e le emissioni inquinanti, aumenta la quantità e la qualità della raccolta differenziata, dei trasporti, dei sistemi di illuminazione pubblica e così via.

In questo senso, è necessario pensare alla città come a un insieme di reti interconnesse, quali la rete elettrica, la rete degli edifici, la rete dell’illuminazione pubblica, dell’acqua e dei rifiuti, cercando di creare un’interazione tra rete e rete, e tra cittadino e città, con l’obiettivo di fare in modo che la città si adatti sempre più al bisogno del cittadino e il cittadino si attivi sempre più nella creazione della nuova città sostenibile attraverso lo sviluppo di tecnologie di comunicazione.

Print Friendly, PDF & Email