L’introduzione dei centri di riuso per raccogliere beni ancora utilizzabili e promuovere iniziative per i meno abbienti; la consegna di un apposito bidone carrellato per la raccolta degli scarti vegetali; la raccolta della plastica dura nella piattaforma ecologica e aumento della frequenza dei rifiuti ingombranti. Questi sono solo alcuni esempi delle novità introdotte a partire dal 2018 a Curtatone (Mantova) dove attualmente è già stata completata la campagna di distribuzione del nuovo ECOCALENDARIO 2018

Centri del riuso

Il Comune ha introdotto un Centro del Riuso, presso il Centro di Raccolta (Piattaforma ecologica) di via Ateneo Pisano. Si tratta di una struttura, integrata nelle normali attività di raccolta urbana, in cui verranno raccolti i beni ancora riutilizzabili prima del conferimento come rifiuti. Grazie a queste strutture questi beni potranno essere regalati alla Cooperativa Sociale ONLUS “Ce la faremo!” di via dei Napoletani 14 che provvederà ad organizzarne la vendita per poi devolvere il ricavato a persone in difficoltà o a enti o onlus nell’ambito di progetti di solidarietà.

Raccolta del verde

Ma veniamo alla gestione delle singole tipologie di rifiuto. Per la raccolta dei rifiuti vegetali come ad esempio sfalci d’erba, potature, residui da pulizia dell’orto, bisognerà utilizzare un bidone specifico oltre alle fascine, mentre non sarà più accettato materiale contenuto in sacchi o altri contenitori. I cittadini potranno richiedere il bidone carrellato in Comune consegnando un apposito modulo. Una volta fatta la richiesta si può ritirare il bidone presso il Centro di Raccolta oppure scegliere la consegna a domicilio – previa richiesta – fino  al 31 marzo 2018. Solo a partire dal 2 aprile il bidone potrà essere esposto, in questo mese infatti partirà il sistema di raccolta.

Aumento degli svuotamenti del bidone del secco

Per quanto riguarda, invece, gli svuotamenti per il residuo secco inerenti le utenze domestiche, l’amministrazione comunale ha provveduto a raddoppiare il servizio gratuitamente rispetto all’anno precedente. In questo modo, si legge sul sito del Comune di Curtatone, si punta a “migliorare la qualità della raccolta differenziata della plastica, che presenta talvolta rifiuti non conformi”.

Maggiore frequenza ritiro rifiuti ingombranti

Tra le novità introdotte nel 2018 c’è anche un potenziamento della frequenza del servizio gratuito di raccolta domiciliare dei rifiuti voluminosi. Il cittadino ha quindi a disposizione due opzioni: può portare il rifiuto direttamente al Centro di Raccolta oppure può usufruire del servizio di ritiro a domicilio ogni 15 giorni e non più di una volta al mese. Il giorno prestabilito è il martedi ed è necessaria una prenotazione telefonica (numero verde 800 437678).

Print Friendly, PDF & Email