il centro storico di Vicenza

La società AIM Ambiente, che gestisce il ciclo dei rifiuti a Vicenza, ha potenziato il servizio di raccolta differenziata introducendo dei nuovi bidoncini in diversi punti della città: contrà Gazzolle, Beccariette angolo Fogazzaro, Pedemuro san Biagio angolo contrà Porti, Piazzetta san Biagio, Contrà san Domenico angolo porta Padova.

Tipologia di rifiuti da conferire

I nuovi contenitori sono destinati alla raccolta di carta, vetro e residuo e sono stati collocati in alcuni punti che registrano una particolare affluenza di utenti. L’obiettivo è quello di garantire ai cittadini maggiore disponibilità del servizio evitando che i rifiuti vengano gettati a terra.

Capienza adeguata anche nei giorni festivi

Grazie all’aumento del numero delle postazioni di raccolta nelle giornate festive verrà garantita una capienza sufficiente nei bidoncini. In questo modo si favorirà un corretto conferimento dei rifiuti.

Altri bidoncini nel centro storico e in periferia

L’introduzione dei nuovi bidoncini proseguirà anche nei prossimi giorni quando nuovi contenitori verranno collocati in altri punti del centro storico della città e in periferia.

Aumento della frequenza del prelievo

Per alcune zone della città AIM Ambiente sta valutando di aumentare la frequenza dei passaggi per il prelievo, in modo da andare incontro alle esigenze dei cittadini. 

Incontri con i commercianti

L’azienda ha inoltre organizzato una serie di incontri con gli operatori del commercio in modo da fornire tutte le delucidazioni sul corretto conferimento dei rifiuti. L’obiettivo è evitate che siano lasciati per ore imballi di plastica o di cartone sui marciapiedi o nei pressi dei raccoglitori.

Print Friendly, PDF & Email