Cresce il numero di strutture ricettive attente all’ambiente e alla produzione di energia da fonti rinnovabili. Si aggiunge alla lista il Toscana Resort Castelfalfi che, grazie all’impianto di cogenerazione realizzato da Renovo Bioenergy inaugurato il 27 ottobre, sfrutterà come combustibile gli scarti agroforestali provenienti al massimo da un raggio di 50 km. Un modo per gestire in maniera sostenibile le risorse boschive e per recuperare materiale di scarto che, altrimenti, andrebbe perso o bruciato erroneamente.

Questa è solo una delle iniziative promosse dalla struttura: dall’illuminazione a LED alla figura del Facility manager per la gestione dei flussi energetici; dall’accordo con Mercedes Benz ed Enel per l’installazione di una colonnina elettrica all’implementazione di un sistema di recupero delle acque per l’irrigazione dei campi da golf, l’innovazione è il fil rouge di ogni progetto del resort. Ne parliamo con il Project Management Castelfalfi, Pier Matteo Fagnoni.

La Renovo Bioenergy sta ultimando l’installazione dell’impianto di cogenerazione in teleriscaldamento per il Toscana Resort Castelfalfi. Cosa vi ha spinto a puntare sulla cogenerazione?

All’interno del vostro complesso installate già un impianto fotovoltaico, avete in programma nuovi investimenti per il solare?

Adottate un sistema di recupero delle risorse idriche? In particolare per i campi da golf, meta ambita dai turisti appassionati di questo sport?

Gli ospiti e il personale fanno la raccolta differenziata?

Illuminazione: adottate sistemi a LED per ridurre la spesa in bolletta e migliorare l’accoglienza degli ospiti?

La vostra è una struttura articolta, come riuscite ad effettuare il monitoraggio energetico ed emissivo delle strutture ricettive e non?

http://www.youtube.com/edit?video_id=5WJYEk3LDto&video_referrer=watch

I turisti che soggiornano presso il vostro hotel possono ricaricare il proprio veicolo elettrico?

http://www.youtube.com/edit?video_id=8AL2QaSDkRY&video_referrer=watch

Tutti gli aspetti di cui abbiamo parlato sono dei tasselli di un quadro più articolato in termini di sostenibilità: oggi i turisti ricercano con sempre maggiore frequenza strutture attente al rispetto dell’ambiente anche sotto l’aspetto della costruzione?

http://www.youtube.com/edit?video_id=bh35dbcMkAQ&video_referrer=watch

Print Friendly, PDF & Email
CONDIVIDI
Ivonne Carpinelli
Giornalista con la passione per l'ambiente e l'energia lavoro con Gruppo Italia Energia dal 2014. Mi occupo anche di mobilità dolce e alternativa, nuove costruzioni, economia circolare, arte e moda sostenibile. Esperta nella gestione dei social network e nel montaggio video non esco mai senza penna, taccuino e... smartphone.