Smart city: il ruolo della ricerca

18

pomosLa piena integrazione tra il comparto scientifico, l’expertise politica, il settore imprenditoriale e i cittadini porterà alla realizzazione della smart city, paradigma ancora incompiuto in gran parte del mondo.

Il Polo per la Mobilità Sostenibile (Pomos) con le sue attività rappresenta uno dei punti chiave per l’edificazione delle città intelligenti. Qui le attività di ricerca procedono nella realizzazione di dimostratori e prototipi: veicoli (sportivi e non), sistemi di ricarica rapida per l’elettromobilità, microgrid e apparati di controllo delle flotte.

Di seguito la videointervista integrale al prof. Fabio Massimo Mascioli del Pomos

http://www.youtube.com/watch?v=X3VIw1bM8AU

Print Friendly, PDF & Email
CONDIVIDI
Ivonne Carpinelli
Giornalista con la passione per l'ambiente e l'energia lavoro con Gruppo Italia Energia dal 2014. Mi occupo di mobilità dolce e alternativa, nuove costruzioni, economia circolare, arte e moda sostenibile. Esperta nella gestione dei social network e nel montaggio video non esco mai senza penna, taccuino e... smartphone.