A Bari il bike sharing è virtuale e social

288

Un sistema di bike sharing svincolato dalle colonnine e interamente gestibile tramite smartphone. E’ l’idea alla base di Geteasybike, l’app, realizzata da Alessandra Aquilino, Francesco Pasculli, e Gaetano Raimondo, che coniuga le potenzialità del web 2.0 e quelle della sharing mobility. Il servizio, attivo sul territorio della città di Bari,  è  promosso dall’APS App for Mobility, con la partnership del Politecnico di Bari, di Elaborazioni.org (società costituita da tecnici esperti nell’ambito della pianificazione dei trasporti, della mobilità sostenibile e della sicurezza stradale) e Radioluogocomune.

Nei due video Alessandra Aquilino,  ingegnere di Elaborazioni.org Srl e Germana Pignatelli, Amministratore Unico di Elaborazioni.org spiegano l’iniziativa. 

Print Friendly, PDF & Email
CONDIVIDI
Monica Giambersio
Giornalista professionista e videomaker con esperienze in diverse agenzie di stampa e testate web. Laurea specialistica in Filosofia, master in giornalismo multimediale. Collaboro con Gruppo Italia Energia dal 2013.