Adeguare gli standard italiani per la costruzione di stazioni di rifornimento dell’idrogeno a quelli vigenti a livello internazionale. Questo l’obiettivo del decreto 23 ottobre 2018 del Ministero dell’Interno (pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 5 novembre scorso e in vigore dal 5 dicembre), recante la “Regola tecnica di prevenzione incendi per la progettazione, costruzione ed esercizio degli impianti di distribuzione di idrogeno per autotrazione”. In questo modo, dunque, si eliminano i limiti alla pressione di carica che precedentemente consentivano il servizio solo per gli autobus. L’ultimo numero del settimanale e7 apre con l’intervista a Giovanni Pavesi, Presidente Assogastecnici.

Alla Fiera Ecomondo (Rimini, 6-9 novembre 2018) i Ministeri dell’Ambiente, dello Sviluppo economico e dei Trasporti si sono concessi più volte al pubblico e agli stakeholder, ascoltando proposte e anticipando indirizzi sul Piano nazionale clima ed energia. Piano che di fatto “supera” la SEN, come ha più volte sottolineato, anche ai microfoni di e7, Davide Crippa, Sottosegretario allo Sviluppo economico. Nel corso della fiera il punto sull’importanza di abbinare strumenti di policy a una politica industriale strutturata per promuovere l’efficienza energetica nel Paese e il punto sulla filiera dell’acqua e sulla gestione dei rifiuti. Su questi temi l’intervista al Vicepresidente Utilitalia Filippo Brandolini e le video interviste a diversi protagonisti della manifestazione, per citarne alcuni: il Commissario straordinario unico per la depurazione delle acque Enrico RolleGiordano Colarullo Direttore Generale Utilitalia e il Direttore di Acquedotto Pugliese SpA Francesca Portincasa.

Sicurezza informatica, le vulnerabilità nei settori energia e acqua. Il report “Exposed and Vulnerable Critical Infrastructure: Water and Energy Industries”, basato su un’analisi di livello internazionale ed elaborato da TrendLabs, divisione della società di sicurezza informatica Trend Micro.

Oil and gas: dalle principali aziende europee maggiori investimenti in soluzioni green, ma il settore deve fare di più. Il report ‘Beyond the Cycle’ realizzato da CDP.

Print Friendly, PDF & Email