sicurezza sismica

L’efficientamento energetico degli edifici è alla base di una risposta concreta all’emergenza climatica. Cosa accadrebbe se potessimo agire sulle strutture migliorando allo stesso tempo anche la sicurezza sismica? È uno dei temi affrontati nel corso di Ecomondo (Rimini 7-10 novembre), fiera internazionale del recupero di materia ed energia, nell’area Key Energy. Su e7 di questo numero le voci di alcuni protagonisti del confronto e le loro esperienze in ambito di finanziamento e progettualità: Attilio Raimondi della Regione Emilia-Romagna, Giuseppe Sorgente della Regione Liguria e Coordinatore del progetto EnerSHIFT, e Anna Marzo dell’ ENEA-SSPT.

Sempre in tema di sicurezza nel numero alcune tecnologie ideate per salvaguardare il patrimonio dagli incendi.

Nel numero anche gli ultimi dati forniti dall’Osservatorio FER di ANIE Rinnovabili secondo il quale FV, eolico e idroelettrico raggiungono insieme 713 MW di nuove installazioni tra gennaio e settembre di quest’anno, segnando un +23% rispetto allo stesso periodo del 2016. A seguire “il punto con” Fabio Mottura di EDP Renewables rispetto al rapporto delle rinnovabili col territorio e i suoi abitanti.

Rinnovabili e biofuel nel “Reporting requirements on biofuels and bioliquids stemming from the directive (EU) 2015/1513” pubblicato sul sito web della Commissione europea.

Infine, oltre alle consuete rubriche “Tecno news” e “Visto su QE”, e7 parla di MonIQA, il sistema, sviluppato dal dipartimento di Ingegneria dell’Informazione dell’Università di Pisa e dal Laboratorio nazionale smart cities del CINI, che fornisce dati aggiornati quotidianamente sulla qualità dell’aria in tutta Italia con Giuseppe Anastasi, Direttore del dipartimento di Ingegneria.

Print Friendly, PDF & Email