Nell’era dello sharing la prima fonte di ricchezza culturale è proprio la condivisione di esperienze in ambito normativo e attuativo, è quanto accade con gli esperti della “Azione concertata” sull’Energy Performance of Building Directive (CA EPBD) per la Direttiva efficienza energetica degli edifici, che a nome dei 28 Paesi europei e della Norvegia monitorano le performance energetiche degli immobili, individuando buone pratiche ed eventuali elementi ostativi agli obiettivi prefissati.

Un lavoro che vede la sua concretizzazione nell’aggiornamento della Direttiva edifici modificata, già adottata dal Consiglio Ue e di prossima pubblicazione. Ne abbiamo parlato in questo numero di e7 con Ezilda Costanzo del Dipartimento Efficienza energetica ENEA, in qualità di Coordinatrice della delegazione italiana alla CA EPBD e membro del comitato di gestione del progetto.

Il ruolo dell’industria degli elettrodomestici nella circular economy, ne abbiamo parlato con CECED in occasione del convegno “La società circolare”, in cui la associazione si è presentata con il nuovo nome APPLIA (Apparecchi Domestici e Professionali).

Segue un approfondimento tecnologico con Marche Multiservizi e IATT che introduce all’esperienza della trivellazione orizzontale controllata (TOC), della famiglia delle trenchless technology.

Parliamo poi di “energia leggera” nel dossier dedicato all’edizione 2018 del Festival dell’Energia, con le video interviste e articoli sui diversi momenti del festival e l’intervista video a Giuseppe Ricci presidente di Confindustria Energia e una “fotografia” dell’incontro sulle città resilienti che ha visto un tête-à-tête tra il sindaco di Roma e di Milano.

Chiudono il numero i dati sullo sviluppo del GNL e GPL, oltre le consuete rubriche “Visto su” e “News Aziende” e “agenda Eventi”.

Print Friendly, PDF & Email