Xerox nominata come una delle aziende più etiche al mondo per il 10° anno consecutivo

23

MILANO, 31 marzo 2016 – Xerox, azienda basata sui servizi e guidata dalla tecnologia, è stata riconosciuta 2016 World’s Most Ethical Company® da Ethisphere Institute, leader globale nella definizione e nella promozione degli standard che regolano le pratiche di business etico. 

Giunto alla decima edizione, il riconoscimento World’s Most Ethical Companies premia quelle aziende in grado di tradurre principi in azioni e che si impegnano costantemente per rendere la fiducia parte integrante del loro DNA, e che riescono a definire gli standard di settore futuri applicando oggi le migliori best practice di domani.

Xerox, che dimostra un impegno costante nell’ambito della responsabilità sociale, è una delle sole 14 aziende premiate per il decimo anno consecutivo e questo prestigioso premio sottolinea infatti l’impegno dimostrato nel promuovere standard e pratiche aziendali etiche.

“Sin dagli inizi, Xerox si è distinta per il comportamento e l’integrità etica”, ha dichiarato Don Liu, General Counsel and Secretary per Xerox. “Grazie a quest’ultima, possiamo affermare di vantare una delle più grandi qualità a cui un’azienda può aspirare e cioè raggiungere: la fiducia dei propri clienti, degli investitori, dei colleghi e delle comunità in cui si opera e vive. Questa fiducia è possibile per merito di ogni singola azione dei dipendenti Xerox in tutto il mondo”.

Le valutazioni per l’iniziativa World’s Most Ethical Company si basano sul framework Ethics Quotient™ (EQ), che Ethisphere Institute ha sviluppato in anni di ricerca e che viene accuratamente verificato e perfezionato dal World’s Most Ethical Company Methodology Advisory Panel di Ethisphere. Il framework EQ offre un metodo quantitativo per misurare le performance di un’azienda in modo obiettivo, coerente e standardizzato. Le informazioni raccolte restituiscono una campionatura di criteri definitivi, completa delle competenze core nonché di tutti gli aspetti di corporate di governance, rischio, sostenibilità, conformità ed etica.

I punteggi sono calcolati in cinque categorie: programma di etica e conformità (con un peso del 35%), corporate Citizenship and Responsibility (20%), cultura etica (20%), Governance (15%) e leadership, innovazione e reputazione (10%) e forniti a tutte le aziende che prendono parte al processo.

“Le aziende si affidano a Ethisphere per misurare e migliorare continuamente il proprio comportamento. Quelle che dimostrano leadership in aree quali corporate Citizenship, integrità e trasparenza creano maggior valore per gli investitori, le comunità, i clienti e i dipendenti, consolidando un vantaggio di business sostenibile”, afferma Timothy Erblich, Chief Executive Officer di Ethisphere. “Congratulazioni a Xerox per essere fra le World’s Most Ethical Company!”.

 

 

Print Friendly, PDF & Email