UFFICIO DELLE DOGANE DI PRATO E PISTOIA SEQUESTRO DI RIFIUTI SPECIALI

27

Nell’ambito delle attività di contrasto al traffico illecito di rifiuti, i funzionari dell’Ufficio delle Dogane di Prato e Pistoia hanno individuato, con la collaborazione dei tecnici dell’A.R.P.A.T. (Agenzia Regionale per la Protezione Ambientale della Toscana), 25.860 Kg di rifiuti costituiti da indumenti usati e prodotti tessili, caricati su un trailer diretto in Tunisia.

Per questi rifiuti speciali non pericolosi non erano state rispettate le prescrizioni di cernita, sanificazione e igienizzazione previste dall’atto autorizzativo al loro trattamento della provincia. La spedizione è stata sequestrata e gli autori della violazione sono stati denunciati all’Autorità Giudiziaria ai sensi dell’art. 216 del D.Lgs. n. 152/06 sanzionato dall’art. 256, c. 4 del medesimo decreto ed ai sensi del Reg. (CE) 1013/2006 sanzionato dall’art. 259 del D.Lgs. n. 152/06. 

Print Friendly, PDF & Email