Schneider Electric: con SportE2 la gestione intelligente e integrata degli impianti sportivi a Forum Piscine

41

Stezzano (BG), 11 febbraio 2016 – Schneider Electric, lo specialista globale nella gestione dell’energia e dell’automazione, annuncia che a Forum Piscine – ottava edizione della Pool & Spa Expo and Internationa Congress che si terrà alla Fiera di Bologna dal 18 al 20 febbraio prossimi – sarà presentato SportE2: il sistema intelligente di gestione integrata dell’energia, rivolto specificamente agli impianti sportivi, nato da una esperienza di progettazione europea e realizzato insieme a D’Appollonia, società leader di consulenza e ingegneria e al Centro di Ricerca per lo Sviluppo di Soluzioni Innovative dell’Università delle Marche.

La presentazione avverrà il 18 febbraio dalle nel quadro dell’incontro “Focus sulle soluzioni per il risparmio energetico” previsto fra le 15.00 e le 16.30.

SportE2 è un Building Energy Management System (BEMS) modulare e scalabile che consente il monitoraggio ed il controllo integrato di tutto il quadro energetico tipico di un impianto sportivo:  riscaldamento, ventilazione, acqua calda sanitaria, areazione, gestione monitoraggio e stoccaggio dell’energia.

Questo sistema consente di rispondere sia ad esigenze di risparmio energetico, sia a ridurre le emissioni di gas clima alteranti; inoltre, permette di mantenere ogni ambiente nelle condizioni ottimali, garantendo il livello di comfort più adatto alle diverse caratteristiche delle attività sportive.  Ad esempio,  per le piscine il sistema dispone di strumenti dedicati per garantire la massima qualità dell’aria, rilevando ad esempio i livelli di cloro, e la qualità dell’acqua in vasca.

Prima dell’implementazione del sistema, gli impianti sportivi sono sottoposti ad una accurata analisi energetica gratuita che consente di fotografare la situazione esistente e configurare la soluzione secondo le esigenze specifiche. Una volta implementato, il sistema è controllato e gestito in modo semplice ed intuitivo attraverso una interfaccia di gestione disponibile su PC, smartphone e tablet.

Di particolare rilevanza il fatto che, in caso di riqualificazione di impianti sportivi esistenti, il sistema non prevede la necessità di sostituire impianti tecnici o la ristrutturazione dei componenti edilizi: permette di ottimizzare la gestione dei sistemi e di applicare regole intelligenti di controllo in tempo reale che hanno dimostrato, in una sperimentazione che ha coinvolto tre impianti sportivi siti in Italia, Spagna e Portogallo, di portare a un risparmio energetico dell’ordine del 30% rispetto alle condizioni precedenti all’intervento. 

SportE2 è una soluzione sviluppata nell’ambito del progetto europeo “Energy Efficiency for Sport Facilities”  (www.sporte2.eu) ed è disponibile tramite una rete di team presenti sul territorio italiano, a cura dei partner del progetto: D’Appollonia, Università delle Marche e Schneider Electric. 

Print Friendly, PDF & Email