Riqualificare il condominio in 7 sette incontri

35

06 nvoembre 2014 – Tour di 7 incontri aperti a cittadini e amministratori condominiali della provincia di Milano organizzati da Infoenergia, con il Patrocinio Di Regione Lombardia E Provincia Di Milano e con la partnership tecnica di ECOndominio. 

I Comuni di Melegnano, Solaro, Cassina De’ Pecchi, Opera, Bareggio, Canegrate e Peschiera Borromeo partecipano attivamente alla Campagna Istituzionale di Diagnosi Energetica Gratuita dei Condomini Centralizzati lanciata lo scorso giugno a Milano, ospitando sette eventi aperti alla cittadinanza e agli amministratori della provincia di Milano

· MELEGNANO , 11 novembre 2014, ore 19.00, Sala Consiliare – Piazza Risorgimento, 1

· SOLARO , 13 novembre 2014, ore 18.00, Sala “Angelo Nobile” – Via Mazzini, 60

· CASSINA DE’ PECCHI , 18 novembre 2014, ore 21.00, Sala Consiliare – Piazza De Gasperi, 1

· OPERA , 25 novembre 2014, ore 21.00, Centro Civico Pasolini – L.go Pietro Nenni, 2

· BAREGGIO , 27 novembre 2014, ore 17.30, Sala Consiliare “Papa Giovanni Paolo II” – Via Marietti, 8

· CANEGRATE , 2 dicembre 2014, ore 21.00, Biblioteca Civica – Piazza Unità d’Italia, 2

· PESCHIERA BORROMEO , 4 dicembre 2014, ore 21.00, Sala Matteotti – Via XXV Aprile

Come prescritto dal recente D.Lgs 102/2014 la diagnosi energetica preventiva è obbligatoria per chi deve installare sistemi di contabilizzazione del calore, imposti per tutti gli stabili condominiali d’Italia entro il 31 dicembre 2016

A novembre e a dicembre si terranno 7 incontri in altrettanti Comuni della Provincia di Milano – Melegnano, Solaro, Cassina De’ Pecchi, Opera, Bareggio, Canegrate, Peschiera Borromeo – aperti alla cittadinanza e agli Amministratori condominiali, intitolati  “riqualificare il condominio con impianto centralizzato a costo zero: dalla diagnosi energetica al piano di intervento con contratto di rendimento energetico”.
I 7 eventi, che si inseriscono nell’ambito della seconda edizione della Campagna Istituzionale di Diagnosi Energetica Gratuita, lanciata lo scorso giugno a Milano, patrocinata da Regione Lombardia e Provincia di Milano, sono organizzati da Infoenergia con la partnership tecnica di ECOndominio e hanno l’obiettivo di informare tutti, cittadini e amministratori condominiali, in modo approfondito sul tema dell’efficienza energetica in condominio nel rispetto dell’attuale quadro normativo, approfittando delle opportunità oggi disponibili sul mercato.
I partecipanti agli eventi avranno la possibilità di iscrivere – entro il 30 dicembre 2014 – i condomìni più energivori del territorio alla Campagna istituzionale di Diagnosi Energetica, diagnosi che ECOndominio mette a disposizione gratuitamente per gli edifici più energivori, con l’obiettivo di portare soluzioni concrete di efficientamento energetico a beneficio del bilancio familiare e dell’ambiente.  
La diagnosi energetica di ECOndominio è redatta secondo normativa di riferimento UNI Ts 11300 1-2-4, viene presentata senza alcun vincolo in assemblea condominiale al fianco dell’Amministratore ed è realizzata gratuitamente per gli edifici più energivori iscritti alla Campagna.
Un’occasione importantissima per i cittadini, considerato che la Diagnosi energetica è oggi obbligatoria come prescritto dal D.Lgs 102/2014, che impone di fare efficienza e, in particolare, di installare sistemi di contabilizzazione del calore entro il 31 dicembre 2016.
Gli incontri, infine, saranno l’occasione per analizzare i benefici che i condòmini potranno ottenere realizzando un intervento di efficientamento autoliquidante, con prestazione assicurata, che mantiene la rata condominiale invariata grazie al Contratto di Rendimento Energetico abbinato alle detrazioni fiscali, a speciali formule di finanziamento riservate al condominio che non richiedono garanzie fidejussorie e ad esclusive tutele assicurative decennali.
Ciascun incontro sarà aperto dai saluti istituzionali, quindi Giuseppe Bono Amministratore Unico di Infoenergia introdurrà le sessioni di lavoro condotte da Fabrizio Ferrari, Direzione di ECOndominio®.
“La campagna di diagnosi energetica degli stabili condominiali  è uno strumento utile ed efficace per verificare lo stato reale dei condomini e consente di migliorare la qualità della vita dei cittadini attraverso soluzioni concrete ed efficienti, grazie a questa iniziativa Infoenergia vuole  farsi promotrice di un progetto  ambizioso, che punta al miglioramento delle prestazioni energetiche degli edifici esistenti” – Giuseppe Bono, Amministratore Unico Infoenergia
A conclusione lavori, sarà inoltre presentata la targa di riconoscimento per i condomìni e gli Amministratori Condominiali più green.

LA CAMPAGNA ISTITUZIONALE DI DIAGNOSI ENERGETICA
La Campagna Istituzionale di Diagnosi Energetica Gratuita, attiva in 37 province di 7 regioni del nord Italia, si rivolge a condomìni energivori, realizzati prima del 1990, con almeno 12 unità abitative e impianto di riscaldamento centralizzato, che abbiano una spesa media annua di 1.100-1.200€ per appartamento e che non abbiano subìto recenti interventi di efficientamento. Ad oggi sono oltre 1.500 le diagnosi realizzate in altrettanti condomìni centralizzati e oltre 30.000 le famiglie informate.

 

Print Friendly, PDF & Email