Premiata scuola “Galileo Ferraris” su progetto ambientale “alla scoperta della tartaruga EMYS”

L’iniziativa nasce nell’ambito del piano di monitoraggio triennale sostenuto da EP Produzione presso la Centrale di Livorno

170

Livorno Ferraris (VC), 12 giugno 2018 – Lo scorso martedì 5 giugno 2018 presso l’Istituto comprensivo “Galileo Ferraris” di Livorno Ferraris, si è tenuta la premiazione dell’elaborato vincitore del progetto didattico “Alla scoperta della tartaruga Emys”.

L’iniziativa è stata lanciata dalla società energetica EP Produzione a seguito della conclusione del monitoraggio della testuggine palustre europea, la Emys orbicularis, avviato nel 2015 dalla Centrale EP Produzione di Livorno Ferraris in coordinamento con l’Arpa Piemonte e l’Ente di gestione delle aree protette del Po vercellese-alessandrino. L’azienda aveva già effettuato attività di bio-monitoraggio della Emys sin dalla fase di costruzione della sua centrale.

Circa 30 alunni delle classi IA e IB della scuola secondaria di primo grado, suddivisi in gruppi, sono stati coinvolti in un progetto didattico per la realizzazione di una scheda informativa sulla specie, il suo tipo di alimentazione, il suo habitat e le principali minacce per la sua sopravvivenza. È stato premiato l’elaborato di un gruppo della classe 1° B, giudicato il più efficace dal punto di vista grafico e dei contenuti.

A ricordo e ringraziamento di questa collaborazione EP Produzione ha consegnato alla scuola una targa commemorativa, tutti i ragazzi che hanno partecipato hanno ricevuto un gadget e al gruppo vincitore è stato consegnato un piccolo premio aggiuntivo. EP Produzione ha inoltre sostenuto l’Istituto per l’acquisto di materiale didattico.

EP Produzione riprodurrà il progetto premiato su un pannello illustrativo che verrà installato presso l’area umida di Mulino Carotole, una delle aree di compensazione.

Alla premiazione erano presenti Cesare Spreafico, Capo Centrale Livorno Ferraris, Enrico Rivella di Arpa Piemonte, Dario Zocco, Direttore dell’Ente di gestione delle aree protette del Po vercellese-alessandrino e Riccardo Cavalcante, Direttore del Centro Emys Piemonte, le docenti Anna Rosa Rongoni, Marina Damonte e Laura Bruna.

Con questa iniziativa, EP Produzione conferma il proprio impegno per la tutela ambientale, la valorizzazione delle risorse naturali e paesaggistiche dei territori in cui opera e la sensibilizzazione della popolazione locale. Il coinvolgimento degli studenti degli istituti scolastici nel progetto è in linea con la missione dell’azienda, volta a contribuire, attraverso iniziative concrete, alla diffusione della cultura della sostenibilità, in particolare tra le nuove generazioni.

Print Friendly, PDF & Email