MAGALDI: ASIAN DEVELOPMENT BANK VISITA IMPIANTO STEM IN SICILIA

29

Roma, 24 marzo 2017 – L’Asian Development Bank ha visitato oggi il polo energetico integrato A2A di San Filippo del Mela, in provincia di Messina, dove il Gruppo Magaldi ha installato il primo impianto al mondo che utilizza la tecnologia STEM, un innovativo sistema, totalmente eco-compatibile, che consente di ottenere energia e accumulo termico dall’azione di sole, specchi e un particolare ricevitore che utilizza il sistema dei letti fluidi con sabbia.

Il Gruppo Magaldi è stato inoltre selezionato dal Ministero dell’Economia e Finanza per un incontro che si è tenuto ieri con la delegazione dell’Asian Development Bank, in visita in Italia in questi giorni per una serie di incontri in occasione del cinquantesimo anniversario della fondazione della Banca. Hanno partecipato anche rappresentati di Cassa Depositi e Prestiti, SIMEST e SACE.

Il ciclo di appuntamenti con le aziende selezionate da Ministero del Tesoro e SIMEST servirà alla Banca Asiatica per valutare alcune opportunità di business che offre l’Italia e tra questi l’impianto STEM Magaldi in Sicilia rappresenta un importante mix di tecnologia, ricerca e innovazione indispensabile per lo sviluppo dell’energia green, su cui la Banca Asiatica investe molto.

“Siamo molto orgogliosi di aver partecipato agli incontri promossi dal Ministero de Tesoro con l’Asian Development Bank che ha voluto visitare il nostro impianto STEM in Sicilia, selezionandolo tra le diverse tecnologie innovative del nostro Paese.” ha sottolineato il Cav. Mario Magaldi, Presidente del Gruppo.

Print Friendly, PDF & Email