“L’ENERGIA CHE MUOVE”: UN CONVEGNO SULLA MOBILITA’ SOSTENIBILE

13

A CASAMASSIMA, IN PUGLIA, IL 12 FEBBRAIO 2016, UN DIALOGO APERTO TRA IMPRESE, ISTITUZIONI E CITTADINI Greenergy, in collaborazione con Cortenova Ricevimenti, promuove per venerdì 12 febbraio 2016 il Convegno sulla mobilità sostenibile “L’energia che muove”.

Location è Cortenova Ricevimenti, sita sulla Strada Statale km 23,700 a Casamassima, in provincia di Bari. La discussione prenderà il via alle ore 15. L’energia che muove è un’iniziativa sulla mobilità sostenibile dedicata alle imprese e a tutte le realtà locali e nazionali capaci di proporre un modello di sviluppo innovativo delle città e di affrontare le questioni ambientali, energetiche e infrastrutturali del paese. La mobilità sostenibile è uno dei temi più complessi che la società deve affrontare. Sta progressivamente crescendo la propensione al movimento degli individui, il processo di urbanizzazione e organizzazione delle città ha creato la cosiddetta “città diffusa”, una dispersione urbana che allarga i confini funzionali delle persone portandole a spostarsi per raggiungere i propri luoghi d’interesse. Le conseguenze che si stanno producendo sulle città e su altri fattori sociali, hanno reso necessaria la riflessione su una nuova mobilità, più “sostenibile” e compatibile con la salute dell’uomo e dell’ambiente.

L’energia che muove è un progetto che vuole creare un dialogo aperto e nuove sinergie tra esperti e istituzioni, per studiare sistemi alternativi di propulsione e di gestione che riducano le emissioni di gas e di inquinanti e limitino l’utilizzo di combustibili fossili sui mezzi che utilizziamo. Nel programma del convegno è prevista la presentazione dei nuovi modelli di veicoli elettrici e ibridi, delle colonnine di ricarica e degli strumenti applicativi per la mobilità.

Un’attenzione particolare è rivolta alle ricerche in atto sulle nuove tecnologie e sui vantaggi che ne derivano per le industrie energetiche e per i consumatori. L’obiettivo del convegno è creare una rete tra tutte le imprese, le università e le pubbliche amministrazioni impegnate nella ricerca e nelle soluzioni sulla mobilità sostenibile, e tracciare il quadro presente e futuro delle città.

Print Friendly, PDF & Email