Gruppo AB e Orogel: la cogenerazione al servizio della qualità e dell’ambiente

17

Orzinuovi (Bs), 05 marzo 2014 – Qualità, efficienza e sostenibilità sono solo tre delle caratteristiche che accomunano due importanti realtà industriali del nostro paese che puntano sull’eccellenza del prodotto “Made in Italy ”. Il Gruppo AB (www.gruppoab.it ), leader europeo del settore della cogenerazione, ha infatti installato due impianti ECOMAX ® 20NGS (http://www.gruppoab.it/soluzioni/ecomax.asp) nello stabilimento Orogel di Cesena , un grande marchio di eccellenza che offre prodotti nati e coltivati in Italia capaci di esaltare il gusto della grande tradizione culinaria italiana.

La bolletta energetica è uno dei fattori più incidenti sui costi di produzione. Oggi più che mai è necessario un processo di ottimizzazione delle spese anche nel settore dell’agro alimentare e, per quanto riguarda Orogel, in particolare nella produzione di prodotti freschi e surgelati di qualità nello stabilimento di Cesena. E’ per questo motivo e per la visione dell’azienda romagnola che punta sempre più su autoproduzione di qualità, impegno nella ricerca, sviluppo tecnologico, sostenibilità e rispetto della natura e dei suoi cicli, che Orogel ha scelto un sistema di cogenerazione del Gruppo AB.

I tecnici del Gruppo AB hanno installato i due impianti di cogenerazione ECOMAX® 20NGS (http://www.gruppoab.it/soluzioni/ecomax.asp) a gas naturale con una potenza elettrica di 4 MegaWatt che assicurano la copertura del 70% circa di fabbisogno elettrico e il 65/70% del fabbisogno termico dello stabilimento di Cesena. L’assetto dell’impianto scelto massimizza l’utilizzo delle produzioni che sono variabili essendo legate alla stagionalità e alla disponibilità di prodotto dell’industria alimentare. I volumi attesi per quanto riguarda l’energia elettrica prodotta sono di circa 21 mila megawatt ora all’anno, con un recupero termico di circa 12.500 megawatt ora. Il risparmio annuo è di circa 1 milione e 200 mila metri cubi di gas pari a 2.300 tonnellate di CO 2, 1.600 chilogrammi di CO e 3.700 chilogrammi di NO x di emissioni evitate nell’ ambiente.

Il percorso intrapreso da Orogel con il Gruppo AB nello stabilimento di Cesena è un ulteriore passo dell’azienda romagnola in direzione dell’autoproduzione, dell’efficienza energetica e della ricerca di alti standard tecnologici.

Print Friendly, PDF & Email