FALCK RENEWABLES SIGLA ACCORDO DI CO-SVILUPPO IN OLANDA

46

Milano, 7 giugno2017 – Falck Renewables entra nel mercato olandese attraverso un accordo con Kemperman & Partners Projecten B.V. (K&P), consolidato sviluppatore locale di Dronten (NL), attivo nel settore eolico dal 2002. 

L’accordo, che prevede il co-sviluppo di una pipeline iniziale di circa 150 MW, nonché l’individuazione di nuove opportunità a lungo termine nel settore eolico on-shore e nel solare nei Paesi Bassi, rappresenta un ulteriore contributo per il raggiungimento degli obiettivi di lungo periodo previsti dal Piano industriale di Falck Renewables presentato nel novembre 2016.

Attraverso la filiale olandese Falck Renewable Nederland, K&P e Falck si concentreranno su progetti sostenibili e con forte attenzione alle comunità locali, proseguendo nell’approccio che Falck ha intrapreso sin dall’inizio della sua attività in Scozia.
L’Olanda, che non ha ancora raggiunto l’obiettivo di sviluppo delle energie rinnovabili fissato dalla UE per il 2020, presenta un quadro regolatorio stabile e ben funzionante, in cui il sostegno alle energie rinnovabili è regolato in base al sistema SDE+. 

Toni Volpe, AD di Falck Renewables, ha così commentato: “Siamo molto soddisfatti di questo accordo di co-sviluppo con K&P, che ci consente di avere una presenza attiva in questo interessante mercato europeo, facendo un passo significativo nella direzione tracciata dal nostro piano industriale. Siamo convinti che il mercato Olandese presenti importanti opportunità di investimento a lungo termine nel settore delle rinnovabili.”

Print Friendly, PDF & Email