Esri lancia ArcGIS Earth, infinite mappe 3D a portata di mouse

62

15 febbraio 2016 – Esri, azienda leader nel mondo per i Geographic Information System (GIS), lancia ArcGIS Earth, un globo interattivo e gratuito per desktop, che chiunque può utilizzare per esplorare il mondo e lavorare con una grande varietà di mappe 3D e 2D. ArcGIS Earth consente di visualizzare rapidamente i dati sul globo, rappresentare posizioni, misurare distanze e aree e aggiungere annotazioni per ottenere e interpretare facilmente le informazioni spaziali.

“ArcGIS Earth è un’applicazione desktop rivoluzionaria che offre il GIS a tutti”, ha commentato Jack Dangermond, presidente di Esri. “Supporta dati in formato spaziale e flussi di dati già in uso in azienda. E’ una componente fondamentale della piattaforma ArcGIS Esri, affidabile e matura, ed è un ulteriore strumento per fornire servizi interni ed esterni attraverso il GIS”.

La domanda di mappe 3D è in continua crescita in molti settori industriali, nella pubblica amministrazione, nella pianificazione urbanistica e nella gestione degli spazi commerciali. ArcGIS Earth consente all’utilizzatore di esaminare elementi in 3D, visualizzare lo stato di un progetto, presentare il lavoro agli stakeholder e ai clienti in modo avvincente e interattivo.

Gli utenti di ArcGIS Earth possono esplorare sia standard aperti KML sia dati KMZ, shapefiles, immagini e servizi web. Potranno inoltre ruotare e inclinare la vista, misurare le distanze e le aree sul globo e aggiungere informazioni. ArcGIS Earth include contenuti gratuiti che offrono una banca dati di immagini, mappe topografiche e degli oceani, servizi OpenStreetMap, e altre mappe disponibili al grande pubblico e condivise da milioni di utilizzatori di ArcGIS, la piattaforma di geolocalizzazione di Esri, in tutto il mondo.

“Con ArcGIS Earth qualsiasi organizzazione può accedere a una mappa ogni qualvolta ne ha bisogno”, sottolinea Chris Andrews, product manager di ArcGIS Earth. “Con questa applicazione anche utenti non esperti potranno accedere al data base della piattaforma ArcGIS”.

“ArcGIS Earth cambierà il modo di fruire le mappe e la geografia digitale e darà a tutti un facile accesso a un gigantesco atlante globale in continuo aggiornamento”, è l’affermazione di Paolo Osso, responsabile marketing di Esri Italia, il distributore ufficiale italiano della global company californiana.

ArcGIS Earth fa parte dell’offerta Esri agli utenti e ai partner Google che intendono migrare al software Esri dopo la dismissione del servizio da parte di Google Earth Enterprise. ArcGIS si pone dunque come alternativa al sistema Google Earth Enterprise Client.

Print Friendly, PDF & Email