Efficienza energetica e funzionalità accresciute grazie alla collaborazione tra ABB e Philips per i sistemi di automazione nell’edilizia commerciale

14

I sistemi di illuminazione di Philips si integrano con i dispositivi di controllo di ABB per ridurre i costi di riconfigurazione degli edifici commerciali Sesto San Giovanni (MI), 1° aprile 2014 – ABB, gruppo leader nelle tecnologie per l’energia e l’automazione, e Philips, leader globale nel settore dell’illuminazione, collaboreranno per semplificare l’integrazione dei sistemi di automazione per la gestione dell’illuminazione e il controllo degli edifici commerciali.

Il know-how di Philips nell’illuminazione a LED e le competenze di ABB nel settore della building automation avvantaggerano gli integratori di sistemi, i proprietari di edifici commerciali, i facility manager e tutti coloro che lavorano negli edifici commerciali. I sistemi di illuminazione di Philips si interfacceranno con il software di automazione di ABB, offrendo ai clienti la possibilità di gestire gli ambienti commerciali sotto ogni aspetto: illuminazione, tende, controllo degli accessi e impianti di riscaldamento, ventilazione e condizionamento (HVAC).La soluzione integrata di ABB e Philips semplificherà la riconfigurazione degli spazi.

In un hotel, ad esempio, con un semplice pulsante si potrà modificare lo scenario dell’illuminazione nei casi in cui si rendesse necessario unire più stanze separate per creare un’ unica ampia sala riunioni.In un centro commerciale, il responsabile della struttura potrà riconfigurare gli accessi, gli impianti HVAC e l’illuminazione nel caso debba suddividere un ambiente in più unità separate. Eric Rondolat, CEO di Philips Lighting, ha dichiarato: “La gestione delle lampade a LED di Philips con i controlli di automazione permette di risparmiare fino all’80% di energia rispetto ai sistemi di illuminazione tradizionali, garantendo nel contempo una luce di alta qualità e un ambiente di lavoro più confortevole e produttivo. ABB e Philips supporteranno insieme i clienti per facilitare la transizione alla nuova tecnologia e offrire maggiore efficienza energetica e funzionalità d’avanguardia”.

Tarak Mehta, responsabile della divisione Low Voltage Products di ABB, ha aggiunto: “Il futuro è la capacità di riconfigurare gli spazi al semplice tocco di un pulsante, riducendo i consumi energetici. ABB e Philips lavoreranno insieme per offrire una soluzione semplice e scalabile che faciliterà l’introduzione di questa tecnologia negli edifici commerciali”. Attualmente la riconfigurazione dei sistemi di gestione degli edifici richiede l’uso di protocolli diversi per ciascun elemento.Introducendo il controllo di tutti gli elementi di automazione dell’edificio con un software comune, si semplifica la gestione e si riducono i costi di installazione e manutenzione. Gli impianti di riscaldamento, ventilazione e condizionamento (HVAC) e l’illuminazione assorbono il 70% dell’energia consumata dalle strutture commerciali. L’introduzione dei nuovi sistemi di controllo migliorerà l’efficienza energetica di circa il 30%.L’adozione di sistemi più efficienti permette ai gestori commerciali di risparmiare sui costi operativi.  

Print Friendly, PDF & Email