Anastasia Titova è il nuovo head of Human resources, organization & people care di Falck renewables SpA

117
Print Friendly, PDF & Email

Milano, 13 Settembre 2017 – Falck Renewables SpA rafforza il suo team con l’ingresso di Anastasia Titova, nuovo Head of Human Resources, Organization & People Care della Società.

Nata in siberia, Russia nel 1975, Anastasia Titova si è laureata con lode all’Università Siberiana della citta di Kemerovo, dapprima in Linguistica e Letteratura (1997) e in seguito in Economia e Finanza (2002). Nel 2003 acquisisce il Master in Management ed Economia dell’Energia e dell’Ambiente presso Eni Corporate University e nel 2005 la certificazione CIPD in HR e Sviluppo.

Inizia la sua carriera professionale nel 1997, nel settore oil&gas dove nell’arco di una decina di anni acquisisce numerose esperienze nel campo delle risorse umane lavorando a significativi progetti in Russia per importanti società multinazionali, come Occidental Petroleum, Shell, Petrofac International.

Nel 2007 entra nel settore Energia con Enel Group in Russia dove partecipa all’acquisizione e integrazione della società russa nel business del Gruppo e dove lavora per dieci anni ricoprendo diversi ruoli di responsabilità HR, nei business renewable & conventional generation, distribution, corporate structures.

“Un benvenuto ad Anastasia” – ha commentato Toni Volpe, AD di Falck Renewables – “cui porgiamo i nostri migliori auguri di buon lavoro. In un momento di importante sviluppo come quello che sta vivendo la nostra Società ritengo che la sua forte esperienza internazionale, unita al suo grande impegno, possano offrirci un prezioso contributo di crescita”.