Air Liquide organizza il primo Forum HSE della Zona Industriale di Priolo, Melilli e Augusta

21

airliquide22 novembre 2013 – Si è tenuto giovedì 21 novembre, presso la centrale SMR di Air Liquide, a Priolo (Siracusa), il primo Forum HSE – Salute, Sicurezza e Ambiente – che ha coinvolto le principali realtà industriali che gravitano all’interno del polo petrolchimico siracusano, tra cui ERG, Priolo Servizi, Syndial, Versalis, ISAB Energy Services, ISAB ed Air Liquide, organizzatrice dell’evento.

La mattinata di lavori ha visto le aziende coinvolte discutere sui temi relativi alla salute e alla sicurezza sul posto di lavoro, affrontati in modo approfondito ed analizzati con specifici riferimenti alla realtà del polo industriale in cui esse operano. 

«Il Forum HSE è nato con lo scopo di valorizzare e confrontare le reciproche esperienze e le best practices in materia di sicurezza tra aziende che condividono il medesimo obbiettivo di un miglioramento continuo in vista della tutela della salute e della sicurezza dei propri lavoratori e della salvaguardia del territorio in cui esse sono inserite. – ha spiegato Marco Salvoni, Direttore QHSE & Gestione Rischi Industriali di Air Liquide Italia Produzione – Il Forum ha costituito una “prima volta” nel panorama industriale della Zona di Priolo, Melilli e Augusta, ma siamo orgogliosi di annunciare che, dato l’interesse suscitato dall’iniziativa, si è deciso di dare un seguito a questo primo evento e di riproporlo su base semestrale».

«La Sicurezza rappresenta per il Gruppo Air Liquide una priorità nell’attività quotidiana, e la realizzazione di questo evento è una dimostrazione concreta dell’attenzione che l’azienda rivolge a questa tematica. Crediamo fermamente che, attraverso lo scambio ed il confronto delle pratiche messe in atto da svariate realtà che condividono lo stesso contesto industriale, si possono generare miglioramenti continui ed una crescita comune in vista dell’obbiettivo prioritario “Zero Infortuni” e, quindi, di uno sviluppo realmente sostenibile», ha dichiarato a sua volta GianLuca Cremonesi, Amministratore Delegato di Air Liquide Italia Produzione.

Print Friendly, PDF & Email