“Very school” edifici scolastici efficienti

42

scuolaUn “navigatore energetico” (EAN) in grado di gestire gli impianti di climatizzazione e illuminazione, con una simulazione di gestione energetica secondo lo standard internazionale ISO 50001. La sperimentazione di “Very school”, questo il nome del progetto coordinato dall’Agenzia per l’Energia e lo Sviluppo Sostenibile di Modena che, coinvolge 12 partner in rappresentanza di 8 paesi dell’Unione Europea, è prevista in uno degli edifici scolastici della città di Genova, in particolare, interesserà i locali dell’asilo nido “Nuvola”.

Inoltre, altre sperimentazioni verranno attuate in Italia, Bulgaria e Portogallo. Quest’innovativo sistema di gestione dell’energia è capace di suggerire azioni tese a migliorare l’efficienza energetica, di breve, medio e lungo periodo degli edifici scolastici, guidando gli utenti nella selezione dei prodotti ICT disponibili sul mercato e sui relativi costi, compreso il periodo di ammortamento. “Very School” mira ad unificare, in un processo integrato, la componente tecnologica con i metodi di organizzazione ed il comportamento delle persone (il manager della scuola, l’energy manager, il manager della manutenzione, il responsabile della proprietà, gli insegnanti e gli studenti).

L’efficienza nei consumo dell’energia in strutture come quelle scolastiche permette un considerevole risparmio energetico ed economico che, influisce in maniera positiva su tutti gli utenti: ad esempio passando da edifici non energeticamente efficienti a edifici scolastici “intelligenti” si può risparmiare fino al 33% di energia per quanto riguarda la termica e al 20% per quanto concerne l’energia elettrica.  

Print Friendly, PDF & Email