Veicoli elettrici per aree speciali

17

La mobilità elettrica sta (lentamente) prendendo piede nella vita di tutti i giorni cercando di offrire soluzioni alternative in tutti i possibili campi del trasporto. È questo il caso, ad esempio, degli ambienti in cui la sicurezza è fondamentale, quali industrie chimiche e petrolchimiche, siti di produzione di petrolio e gas naturale, industrie minerarie, gallerie, ma anche nel campo dei siti turistici privati.

A tal riguardo Alkè lancia due nuovi modelli di veicoli elettrici: ATX230ED e ATX240ED, caratterizzati da doppia cabina a 4 posti. Come descritto in una nota dell’azienda italiana, “l’area di carico ha le stesse dimensioni dei veicoli a due posti e può montare gli stessi accessori. Questi nuovi modelli sono disponibili sia con porte che senza”; Al momento non sono modelli omologati per la circolazione su strada.

Il veicolo elettrico è pensato per “la necessità di trasportare sia persone che materiale di vario genere”.

Print Friendly, PDF & Email