USA forniranno un dirigibile alle Filippine per tracciare l’attività Mar Cinese Meridionale

13

Un dirigibile per offrire supporto per il monitoraggio delle attività marittime nel Mar Cinese Meridionale . E’ quanto forniranno gli Stati Uniti alle Filippine, come riporta la Reuters che dà la notizia, mettendo inoltre a disposizione sensori, radar, e strumenti di comunicazione per un valore pari a  42 milioni di dollari. 

La Cina, come si legge nell’articolo, avanzerebbe richieste su quasi tutto il Mar Cinese Meridionale, che si ritiene abbia enormi giacimenti di petrolio e di gas. Anche Brunei, Malesia, Filippine, Taiwan e Vietnam avanzano pretese in queste acque che ogni anno vedono transitare merci per un valore di 5 miliardi di dollari. 

 

Print Friendly, PDF & Email