Un “semaforo” LED in ufficio

107

Le applicazioni e dunque l’utilità della luce sono molte, dalla sicurezza al design passando per la segnaletica, ma questa varietà trova ora un’ulteriore declinazione in ambito lavorativo.

Il sistema “Luxafor”, ad esempio, è un led che si collega al computer via Usb o Bluetooth ed è gestito da un software che permette di accendere una luce rossa o verde. In base la colore della luce si possono avvisare i colleghi o le persone con cui si condivide lo spazio di lavoro della propria disponibilità a essere “disturbato” o no.

Non solo. Attraverso un punto esclamativo blu il sistema può notificare l’arrivo di mail, un impegno segnato sul calendario, un messaggio e tutto ciò che si ritenga necessario. Un esempio, anche ironico, ma certamente funzionale, di come la luce possa essere portatrice di funzionalità in molti aspetti della vita sociale e lavorativa.

Print Friendly, PDF & Email