Trasporto pubblico, arriva il tornello smart contro gli evasori

15

Quante volte vi è capitato di osservare viaggiatori sleali saltare i controlli all’accesso dei mezzi pubblici mentre voi siete bloccati perchè non riuscite a far riconoscere il vostro biglietto? Per individuare questi evasori Xerox ha ideato un tornello smart per la convalida dei titoli di viaggio basato sulla scansione tridimensionale.

Il sistema funziona con tutti i tipi di biglietto, da quelli magnetici a quelli contactless, e vuole garantire la protezione dei dati dei viaggiatori oltre che la sicurezza dei passeggeri, rilevando l’eventuale blocco dei tornelli per qualche oggetto incastrato tra le porte.

Il tornello, dotato di un nastro a LED, si illumina per indicare se il biglietto è stato convalidato o rifiutato, mentre emette un segnale acustico o visivo per indicare il passaggio di un evasore. Permette, quindi, “di distinguere con cura le persone che trasportano bagagli da quelle che, invece, tentano di passare insieme a loro ma senza farsi notare – una tattica, questa, molto comune tra gli evasori dei titoli di viaggio”, sottolinea in nota Jo van Onsem, Group President, International Public Sector di Xerox.

Il dispositivo è attualmente testato nella stazione Saint Charles di Marsiglia dalla compagnia SNCF, società ferroviaria incaricata della gestione dei servizi di trasporto ferroviario, dei passeggeri e delle merci e della manutenzione della rete ferroviaria nazionale francese.

 

Print Friendly, PDF & Email