Tecnologia, finanza e sostenibilità: così il mantenimento dell’edilizia

10

Al via domani la terza edizione di REbuild, la convention nazionale sulla riqualificazione e gestione sostenibile dei patrimoni immobiliari, di cui CanaleEnergia è media partner.

La manifestazione, che si svolgerà nelle giornate del 25 e 26 settembre presso il Palazzo congressi di Riva del Garda, si focalizzerà sulle nuove strategie adottate – e da adottare – per il rilancio del settore edilizio italiano, che pesa un quinto del PIL dello Stato e costituisce un’importante opportunità per il contenimento dei costi della pubblica amministrazione.

Rilancio che, ad oggi, attecchisce su un mercato già attivo e passa al vaglio tecnologie e best practice volte alla massimizzazione dei risultati ottenuti. Interventi, quindi, che sono parte di un programma di riqualificazione realizzato in maniera sinergica tra i diversi attori della filiera (mondo del credito e delle professioni, amministrazioni pubbliche, policy maker e finanziatori) e hanno come fine ultimo quello del mantenimento, possibile grazie agli strumenti finanziari per l’edilizia messi in campo.

Ottimizzare i costi di gestione non basta, occorre, quindi, integrare tecnologia, finanza e sostenibilità con un occhio costante sul lungo periodo. Questo e altro ancora all’edizione Rebuild 2014.

Print Friendly, PDF & Email