Supermercati green in Italia

15

Riqualificare 20 punti vendita tra Toscana, Lazio e Sardegna. Questo il progetto che sta mettendo in atto Conad, in partnership con Officinae Verdi, WWF, Unicredit e Arpinge. Lo scopo è ridurre la “carbon footprint” del 40% entro il 2020 in termini di emissioni di CO2.

Ultimo intervento effettuato, l’undicesimo della serie prevista, è stato quello sul superstore Conad in località Masero Terrarossa di Licciana Nardi (MS), riaperto lo scorso 5 dicembre. Qui le soluzioni di efficientamento hanno riguardato: centrali frigorifere, banchi refrigerati, lampade a LED per il sistema di illuminazione, tecnologie automatizzate per climatizzazione e per la catena del freddo, sistema di metering per il monitoraggio e la gestione dei consumi h24.

I promotori dell’iniziativa hanno sottolineato l’importanza di progetti come questa anche in linea con gli obiettivi clima-energia al 2020 dell’Europa e in un periodo significativo come quello della COP 21 di Parigi.

Print Friendly, PDF & Email