Storage, nuove proposte su larga scala

16

storagebatterieArriva in Giappone il primo sistema di accumulo su larga scala che utilizza le batterie dei veicoli elettrici ormai scariche.
Costruito sull’isola di Yume-shima, il prototipo avrà una capacità tra i 400 e i 600 kWh e utilizzerà 16 batterie di mezzi elettrici.
Curato dalla Sumitomo Corporation, che nel 2010 ha fondato la joint venture 4R Energy Corporation con Nissan Motor Co., Ltd. il progetto vuole dimostrare che le batterie agli ioni di litio possono avere un secondo utilizzo.

Altra proposta quella di SMA ed E.ON che stanno lavorando su M5BAT: il primo sistema modulare di accumulo su larga scala composto da batterie al litio, al piombo e ad alta temperatura da 5 MW

Al progetto, finanziato con 6 milioni e mezzo di euro dal ministero tedesco dell’Energia, partecipano anche i produttori di batterie Exide e Beta Motion.

Print Friendly, PDF & Email