Smart Energy System, nasce Megacell Engineering

172

E’ nata in questi giorni la nuova società MegaCell Engineering che si occupa di progettazione di Smart Energy Systems: sistemi integrati e innovativi per la produzione energetica a basso impatto ambientale e ad alto rendimento destinati soprattutto ai Paesi in via di sviluppo. La società fa la prima uscita ufficiale in questi giorni a Verona nell’ambito di Smart Energ Expo (8-10 ottobre).

In questa occasione, verrà presentato l’innovativo sistema (brevettato dall’imprenditore padovano Franco Traverso) per la desalinizzazione dell’acqua marina alimentato da un impianto ibrido fotovoltaico composto da moduli bifacciali ad alta efficienza. Smart Solar Desalination, questo il nome del sistema, prevede l’integrazione tra l’impianto fotovoltaico un inseguitore monoassiale orizzontale e il generatore diesel cui è demandato il compito di supporto in caso di eccesso della domanda di energia oppure di scarsità di irraggiamento solare. Studiato per operare a ciclo continuo (24 ore su 24 e 7 giorni su 7) il sistema è predisposto per la produzione di circa 1000 mc/giorno di acqua potabile (attraverso il procedimento di osmosi inversa) con un consumo energetico giornaliero di circa 3600 kWh: di questi oltre 3.000 kWh vengono forniti da fonte solare riducendo il fabbisogno energetico reale a soli 0,43 kWh per mc di acqua contro i 2.98 kWh/mc del sistema tradizionale alimentato da generatore o da rete elettrica.

Diversi Paesi – ha dichiarato Franco Traversostanno adottando una politica di largo impiego dell’energia solare per la produzione massiva di energia elettrica. In questo contesto MegaCell Engineering, con le sue innovazioni di prodotto e di processo, si propone come partner in grado di offrire soluzioni di ingegneria ed impianti ad elevato valore tecnologico studiati per abbattere il costo del Kilowattora, rendendo la soluzione solare una vera risposta al fabbisogno energetico in zone remote ed anche ambientalmente difficili”.

Print Friendly, PDF & Email